Fitness e salute Calvizie

Ricrescita dei capelli? Questione di odore

C'è il recettore olfattivo OR2AT4 nel bulbo. Potrebbe presto diventare il bersaglio di nuove terapie contro la calvizie

Milano - Anche i capelli hanno un fiuto e alcun odori li aiutano a ricrescere. Questo è quanto accade quando "annusano" l'aroma del legno di sandalo. Lo dimostra un esperimento condotto su bulbi piliferi coltivati in laboratorio, nei quali è stato scoperto il recettore olfattivo OR2AT4: già noto per la sua presenza tra le cellule della pelle, su cui esercita un effetto stimolante, potrebbe presto diventare il bersaglio di nuove terapie contro la calvizie. A indicarlo è lo studio pubblicato sulla rivista Nature Communications da un gruppo internazionale di ricerca operativo tra Stati Uniti, Gran Bretagna e Germania presso le università di Miami, Manchester e Munster.

Esaminando campioni di cuoio capelluto coltivati in provetta, i ricercatori guidati dal dermatologo Ralf Paus hanno scoperto che nell'epitelio del follicolo pilifero (in particolare nella guaina esterna della radice) è presente il recettore olfattivo OR2AT4: pochi anni fa era stato ritrovato anche nella pelle, dove stimola la crescita delle cellule chiamate cheratinociti. Per verificare il suo ruolo nel bulbo pilifero, i ricercatori hanno provato ad attivarlo usando una molecola odorosa sintetica che riproduce l'aroma del legno di sandalo: hanno così osservato che il recettore stimola la crescita del capello, riducendo la morte dei cheratinociti nel follicolo e aumentando la produzione del fattore di crescita IGF-1 nella guaina esterna della radice.

Il profumo anti-calvizie è in commercio
Il profumo della speranza è già in commercio, si chiama Sandalore* e agisce stimolando un tipo di recettore olfattivo detto OR2AT4, sul quale i ricercatori si sono concentrati perché gioca un ruolo in diverse risposte fisiologiche.

Utilizzando la sostanza su campioni di cuoio capelluto umano donati da volontari dopo interventi di lifting, hanno osservato dopo 6 giorni di esposizione un aumento del 25-30% nella produzione di un ormone della crescita chiave per il ricambio pilifero. Non solo: il composto ha ritardato la morte naturale delle cellule coinvolte nella formazione dei capelli, suggerendo un allungamento della fase di crescita.

Paus è convinto che questa azione sia sufficiente a generare "una crescita dei capelli sostanziale, clinicamente rilevante". E a dargli ragione ci sarebbe già "un piccolissimo studio clinico, breve e preliminare, curato da una Cro (Organizzazione di ricerca a contratto) indipendente, su 20 donne volontarie: l'uso locale di Sandalore ha mostrato una riduzione della perdita quotidiana di capelli".

Ora è in corso un trial controllato su più larga scala, i cui risultati sono attesi per l'inizio del 2019.

Nicola Clayton della British Association of Dermatologists, non coinvolta nella ricerca, trova "affascinante il concetto che il follicolo pilifero umano possa 'annusare' profumi attraverso dei recettori olfattivi". L'esperta giudica "entusiasmanti" i risultati del gruppo, pur precisando che "dal punto di vista clinico al momento è possibile soltanto speculare sugli effettivi benefici" che questa sorta di 'olfattoterapia' possa produrre sui pazienti con calvizie.

Benché il naso sia il posto più ovvio dove cercare i recettori dell'olfatto, oggi i ricercatori sanno - ricorda il 'New Scientist' - che simili 'interruttori' si trovano in diverse altre parti del corpo. Fra queste c'è anche la pelle che sta attorno ai follicoli piliferi, dove le cellule esprimono il recettore OR2AT4 coinvolto in varie risposte fisiologiche quali ad esempio la riparazione cutanea.

Siccome sono disponibili buone evidenze del fatto che la formazione di nuovi capelli utilizzi un set molecolare analogo a quello che aiuta a rimarginare le ferite, Paus e colleghi hanno pensato di valutare come possibile target anti-calvizie proprio l'OR2AT4. E poiché l'aroma sintetico di legno di sandalo aggancia facilmente questo recettore, hanno scelto di testare le potenzialità anti-calvizie del Sandalore.
 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg