Dimagrimento Perdere peso

La dieta dell'orario giusto

La dieta dell'orario giusto, il metabolismo è legato agli orari circadiani e il rispetto di questi ritmi gioca un ruolo importante per un corretto utilizzo energetico dei nutrienti.

La dieta dell'orario giusto. L'assorbimento dei nutrienti è influenzato da molti fattori. Tra questi, anche l'orario di assunzione dei cibi gioca un ruolo fondamentale. Per dimagrire, quindi, ancor più della tabella delle calorie di ogni singolo alimento è utile tenere d'occhio l'orologio, perchè il metabolismo è legato agli orari circadiani e il rispetto di questi ritmi gioca un ruolo importante per un corretto utilizzo energetico dei nutrienti. 

Ritardare di un'ora e mezza la colazione, e anticipare sempre di 90 minuti la cena aiuta il dimagrimento. 

Alcuni ricercatori hanno sottoposto 16 partecipanti, uomini e donne di età compresa fra i 29 e i 57 anni, di cui nessuno a dieta, e tutti con un peso costante nei mesi precedenti, a un questionario in cui dovevano indicare gli orari di risveglio, colazione, cena e addormentamento.

Dopo alcune visite mediche, i partecipanti sono stati poi divisi in due gruppi. Al primo è stato chiesto di ritardare di 90 minuti la colazione e di anticipare di 90 minuti la cena. Per 10 settimane. Al secondo, invece, il compito di lasciare tutto invariato. Al termine dello studio quelli del primo gruppo avevano perso il doppio di adipe rispetto agli altri. II motivo ha a che fare con il metabolismo che elabora in modo diverso il cibo ingerito a seconda degli orari della giornata legati ai ritmi circadiani. I ricercatori hanno visto che restringere la fascia di tempo in cui si è liberi di mangiare, dalla fine della cena anticipata alla colazione posticipata, porta a una riduzione della quantità di cibo ingerita. Certo, applicare poi questo schema alla nostra vita quotidiana frenetica non è forse così semplice per tutti anche perché oggi si tende sempre di più a ritardare le attività, spostandole verso sera.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1553784712-3-piccolo-principe.jpg